Linee Guida e Pratiche per un Gioco Responsabile

L’adozione di linee guida e pratiche per un gioco responsabile è cruciale quando si partecipa ad attività di casinò. Seguire regole ben definite aiuta a mantenere il controllo, prevenire la dipendenza e garantire che il gioco rimanga un divertimento e non si trasformi in un problema. Un comportamento consapevole comprende la gestione del budget, la comprensione delle probabilità e la consapevolezza dei propri limiti, consentendo così di godere del gioco in modo sicuro e sostenibile.

La dipendenza da gioco d’azzardo

La ludopatia, è un disturbo comportamentale grave che può svilupparsi con sorprendente rapidità. Questa forma di dipendenza si manifesta nel momento in cui il desiderio di partecipare a giochi come slot machine, poker o qualsiasi altra forma di scommessa diventa così forte da prevalere sulla normale quotidianità quotidiane e sul benessere personale. Spesso inizia in maniera sottile, ma può rapidamente trasformarsi in una necessità impellente, portando a comportamenti sempre più rischiosi e compulsivi.

La gravità della ludopatia in Italia è significativa. Secondo le stime, si ritiene che circa 1,3 milioni di italiani siano dipendenti, con conseguenze che spaziano da problemi finanziari e relazionali fino a gravi questioni di salute mentale. Questa situazione è aggravata dalla facilità di accesso ai giochi d’azzardo, sia in ambienti fisici sia online, e dalla mancanza di consapevolezza o riconoscimento del problema fino a fasi avanzate. La prevenzione, attraverso l’educazione e la promozione di un gioco responsabile, così come l’accesso a supporti e trattamenti adeguati, sono essenziali per affrontare questa problematica.

I campanelli di allarme

La ludopatia è un disturbo subdolo che si insinua nella vita delle persone quasi inosservato, ma ci sono segnali precisi che possono indicarne la presenza. Riconoscere questi campanelli di allarme è fondamentale per intervenire tempestivamente e cercare aiuto. Ecco alcuni dei segnali più comuni da tenere sotto osservazione:

  • Eccessiva preoccupazione: pensare continuamente al gioco, pianificare la prossima scommessa o pensare a modi per aumentare i soldi sul proprio conto.
  • Aumento delle scommesse: sentire la necessità di scommettere con quantità di denaro sempre maggiori per raggiungere l’eccitazione desiderata.
  • Tentativi falliti di ridurre o fermare: aver provato ripetutamente, senza successo, a controllare, ridurre o smettere di giocare.
  • Irritabilità nel momento in cui si tenta di smettere: provare inquietudine nel momento in cui si tenta di ridurre o interrompere il gioco.
  • Gioco per fuggire dai problemi: usare la piattaforma per sfuggire alle difficoltà o per alleviare sentimenti di impotenza, colpa, ansia o depressione.
  • Perseguire le perdite: continuare a puntare per “rincorrere” le perdite, ovvero tentare di recuperare i soldi persi giocando di più.
  • Menzogne per nascondere il livello di coinvolgimento: nascondere agli altri la quantità di tempo o risorse spese nello scommettere.
  • Compromissione delle relazioni o opportunità: mettere a rischio o perdere relazioni significative, lavoro o opportunità educative.
  • Ricorso a prestiti: fare affidamento su prestiti, vendite o altre fonti di denaro rischiose per finanziare le puntate.
  • Negligenza di responsabilità: trascurare responsabilità personali, professionali o familiari per dedicarsi al gioco.
campanelli di allarme

I rischi correlati alla dipendenza

La ludopatia ha conseguenze devastanti non solo per il giocatore, ma anche per le persone a lui vicine. È importante essere consapevoli dei rischi associati per poterli affrontare o prevenirli. Ecco alcuni dei rischi principali legati alla ludopatia:

  • Difficoltà finanziarie: accumulo di debiti significativi, difficoltà nel gestire le spese quotidiane, o persino il rischio di bancarotta.
  • Relazioni interpersonali compromesse: danni alle relazioni con amici e familiari, causati da menzogne, trascuratezza e conflitti finanziari.
  • Problemi di salute fisica, mentale di lavoro e studio: difficoltà nel mantenere un lavoro o nel perseguire obiettivi educativi a causa della preoccupazione o del tempo speso sulla piattaforma. Effetti negativi sulla salute fisica, inclusi disturbi del sonno, disagi alimentari e condizioni stress-correlate. Aumento di ansia, depressione e sentimenti di disperazione, che potrebbero portare a gravi condizioni di salute mentale.
  • Dipendenze secondarie: sviluppo di altre dipendenze, come alcol o droghe, spesso utilizzate per far fronte alle conseguenze negative della ludopatia.
  • Problemi legali: coinvolgimento in azioni illegali come furto o frode per finanziare il gioco.
  • Perdita di autostima: sensazione di vergogna, colpa e bassa autostima legata alle azioni e alle conseguenze del comportamento di gioco.
  • Isolamento sociale: ritiro dalle socialità e ricreative precedentemente piacevoli, portando a isolamento e solitudine.
  • Rischio di suicidio: aumento del rischio di pensieri e comportamenti suicidari, soprattutto in presenza di gravi difficoltà finanziarie o di salute mentale.
i rischi

Consigli pratici per giocare ai casino online in modo responsabile

Giocare ai casinò online è decisamente divertente, ma è fondamentale approcciarsi al gioco in maniera responsabile per evitare il rischio di sviluppare una dipendenza. Adottare un atteggiamento consapevole è essenziale per far si che diventi una forma di intrattenimento e non un problema. Seguire consigli pratici non solo aiuta a prevenire la ludopatia, ma assicura anche che l’esperienza rimanga piacevole e sicura.

Ecco di seguito alcuni consigli fondamentali per giocare responsabilmente.

Considera il gioco solo come una forma di intrattenimento

Considerare la ludopatia esclusivamente come una forma di intrattenimento è un principio fondamentale per un approccio responsabile al gioco. Questo significa vederlo come un’attività ricreativa, non diversamente da andare al cinema o a un concerto, dove l’esborso di denaro non è un investimento ma una spesa per il proprio intrattenimento. È importante non considerare il gioco come un metodo per fare soldi o risolvere inconvenienti finanziari.

Imponiti un budget massimo per il tuo gioco d’azzardo

Stabilire un budget massimo per il gioco è un passo cruciale, questo comporta definire una cifra che sei disposto a spendere e dovrebbe essere una somma che puoi permetterti di perdere senza impattare le tue necessità finanziarie essenziali come bollette, spese di casa o risparmi. Questo aiuta a prevenire il rischio di spendere più di quanto si possa permettere e di cadere in abitudini problematiche, mantenendo il controllo delle proprie finanze e garantendo che il gioco rimanga una pratica divertente e non fonte di stress finanziario.

Non giocare quando il tuo stato emotivo non è stabile

Evitare di puntare se si è in uno stato emotivo instabile è un consiglio fondamentale: emozioni intense come stress, tristezza, frustrazione o anche euforia possono compromettere il giudizio e portare a decisioni impulsive o irrazionali. In questi stati emotivi, si potrebbe cercare nella ludopatia un rifugio, incrementando il rischio di sviluppare comportamenti problematici. È importante riconoscere quando le emozioni stanno influenzando le decisioni e bisogna avere la forza di prendersi una pausa.

Non giocare per cercare di recuperare le tue perdite

Questa pratica, spesso chiamata “inseguire le perdite”, di solito porta a un circolo vizioso dove si continua a scommettere nella speranza di far rientrare sul proprio conto i soldi persi, ma questo comporta spesso ulteriori perdite. È importante accettare che le perdite sono parte integrante del gioco d’azzardo e che non è garantito né realistico aspettarsi di recuperarle. Continuare a giocare per recuperare le perdite può condurre a decisioni avventate e a rischi finanziari maggiori. Mantenere una visione equilibrata e accettare le perdite come parte dell’esperienza ludica aiuta a evitare comportamenti rischiosi.

Supporto per problemi legati al gioco d’azzardo patologico

In Italia, esistono importanti strumenti di supporto per affrontare la ludopatia, fornendo sostegno sia ai soggetti ludopatici sia a chi cerca di aiutarli. Questi servizi sono fondamentali per migliorare la condizione di chi è coinvolto in questa problematica, offrendo risorse come consulenza professionale, gruppi di supporto e programmi di trattamento specifici.

Le strutture sanitarie pubbliche, come i Servizi per le Dipendenze (Ser.D), offrono consulenze e terapie, spesso gratuite, per affrontare la ludopatia. Inoltre, ci sono numerose organizzazioni non governative e gruppi di auto, come Gamblers Anonymous (GA), che forniscono un supporto di gruppo per condividere esperienze e strategie di recupero.

Per tutti coloro che cercano informazioni immediate, esistono anche linee di assistenza telefonica dedicate, dove operatori specializzati offrono sostegno, indirizzano verso i servizi più adatti e forniscono una prima guida nel percorso di recupero. È importante sapere che ila ludopatia è un disturbo riconosciuto e trattabile, e che accedere a queste risorse può essere un passo decisivo verso il recupero e il ritorno a una vita equilibrata e sana.

Gli strumenti offerti dall’AAMS

Giocare su siti autorizzati dall’AAMS (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli), ora ADM, è fondamentale per garantire un ambiente sicuro e regolamentato. Uno degli strumenti più importanti offerti dalle piattaforme AAMS per promuovere il gioco responsabile è l‘autolimitazione. Questa funzione permette ai giocatori di impostare limiti personali sulle loro attività di gioco, come limiti di deposito, di perdita, o di tempo trascorso. L’autolimitazione aiuta a mantenere il controllo, tutela la persona dalla possibilità di sviluppare comportamenti di problematici.

Un altro strumento fornito dall’AAMS è l’autoesclusione. I giocatori, anche minori, possono richiedere di essere autoesclusi dall’accesso ai giochi per un periodo determinato o indefinito. Durante questo periodo, non sarà possibile accedere ai siti AAMS. Questo strumento è particolarmente utile per coloro che sentono di aver perso il controllo sul proprio gioco e necessitano di un periodo di astinenza per recuperare. L’autoesclusione è un passo proattivo verso la gestione della propria relazione con la ludopatia, rappresentando un’importante misura di prevenzione e recupero per i giocatori vulnerabili.

Autoesclusione al gioco AAMS
Periodi di autoesclusione disponibili: 30, 60, 90 giorni oppure indeterminato
Documenti necessari: Nome e cognome, Codice fiscale
Numero assistenza AAMS: 800558822
Email assistenza AAMS: [email protected]

Altri servizi di assistenza utili

Esistono anche diverse realtà che offrono supporto ai giocatori affetti da ludopatia:

  • Centro per la cura del gioco d’azzardo patologico: situato a Ferrara, questo centro fornisce assistenza specifica  e un programma adatto per il trattamento della ludopatia, offrendo servizi di consulenza e terapia.
  • Associazione Giocatori Anonimi: un’organizzazione che opera attraverso incontri di gruppo seguendo un modello simile a quello degli Alcolisti Anonimi, offrendo supporto reciproco tra i membri per affrontare la ludopatia.
  • Gambling Therapy: offre supporto tramite un centralino internazionale e risorse online per coloro che sono fuori dal Regno Unito.
  • U.O. patologia da dipendenza: un’unità operativa con sede a Roma che si occupa anche di ludopatia.
  • Ser.T Milano: servizio specializzato del territorio milanese che offre interventi terapeutici e di supporto ai soggetti dipendenti.

Queste istituzioni rappresentano risorse vitali per fornire sostegno a chi è affetto da ludopatia, aiutando nella prevenzione e nel recupero da questa condizione. È fondamentale per ogni giocatore mantenere una prospettiva equilibrata e consapevole mentre si immerge nel mondo digitale del gioco.

Gestire le vincite con saggezza è un aspetto cruciale di questa consapevolezza. Considerate ogni vincita come un bonus inaspettato anziché come un reddito. Questo approccio aiuta a mantenere il gioco nel suo giusto contesto: un divertimento e non una fonte di guadagno… quindi gioca, divertiti, ma non avere mai paura di chiedere aiuto perché a tutti è concessa una seconda possibilità!

Centro di supporto Indirizzo Contatto
Centro per la cura del gioco d'azzardo patologico VIA KENNEDY, 13 - 44100 FERRARA (FE) 0532 760166
Associazione Giocatori Anonimi Centralino nazionale 3381271215
Gambling Therapy Centralino internazionale Richiedi un contatto sul sito
U.O. patologie da dipendenza Via dei Sestili, 7 - 00174 Roma (RM) 06763791
Ser.t 1 Milano Via Boifava, 25 - 20142 Milano (MI) 0285782861
Luca Liberi
Dettagli sull’autore
Luca Liberi
Gambling Expert
Appassionato di gambling da tempo, Luca ha fatto della sua passione per il gioco d'azzardo la sua carriera. Scrive per il nostro sito da diversi anni, fornendo recensioni oneste e imparziali su una vasta gamma di casinò online. Con la sua importante conoscenza del settore, Luca è in grado di fornire ai nostri lettori informazioni dettagliate e precise sui giochi e i bonus dei casinò, aiutandoli a prendere decisioni informate.
Bonus di Benvenuto [2024]
“Il nostro preferito”
20€ Bonus Gratis alla Registrazione + 100% Fino a 1.000€ sulla prima ricarica + 50 Free Spin
1
“Il miglior bonus”
100% sul primo deposito fino a 600€ + 200 free spin alla convalida del conto
2
“Esperianza ottima”
Bonus sui primi tre depositi del 100% Fino a 1500€ + fino a 250 free spin (50 alla verifica del conto)
3