⁠⁠⁠⁠⁠⁠⁠Bonifico bancario: inviare denaro non è mai stato così semplice

Uno dei metodi di pagamento più utilizzati risulta essere, senza dubbio, il bonifico bancario. Ogni giorno migliaia di transazioni si risolvono proprio attraverso bonifici bancari, grazie alla semplicità e alla rapidità con cui si realizza il trasferimento di danaro.

Anche nel mondo del gioco d’azzardo, il bonifico bancario è uno dei metodi di pagamento più gettonati dagli utenti che giocano o scommettono. Sia in sede di deposito che di prelievo, si predilige inviare e ricevere un determinato ammontare di denaro da e sul proprio conto corrente, sfruttando i dati di cui quest’ultimo e la relativa carta, si costituiscono.

Casino
Info bonus
Fino a 500€
35Wagering
-Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 200€ + 200 Giri gratis
35xWagering
5€Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
200€ + 50 free spins su Book of Ra Deluxe
NoWagering
10€Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
100% fino a 500€ + 5€
7xWagering
10€Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
10€ Subito + 1000€
40xWagering
-Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 500€
50xWagering
20€Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 500€ + 300 free spin + 50 FS su Book of Ra Deluxe
30Wagering
10€Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
300% fino a 300€
60Wagering
NoDeposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 6000€
70xWagering
NoDeposit Min.
Fino a 200€
45xWagering
NoDeposit Min.
Fino a 1000€
20xWagering
-Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
1000€ + 200 Giri gratis
35xWagering
-Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 200€ + 100 giri gratis
x40Wagering
-Deposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 1.050 euro
40xWagering
NoDeposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
Fino a 1030€
160xWagering
NoDeposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione
10€ + 100% fino a 1000€
60xWagering
NoDeposit Min.
SBLOCCA IL BONUSRecensione

Bonifico bancario: quali casinò offrono questo tipo di pagamento?

Ognuno dei migliori casinò offre di solito il bonifico bancario, che si lega spesso a vari circuiti di pagamento presso le banche dove viene aperto un conto. Parliamo quindi di Visa, Mastercard e PayPal fra i più conosciuti, ma anche tanti altri.

Fra questi troviamo:

Com’è possibile evincere da questa lista, abbiamo menzionato alcuni fra i casinò più conosciuti. Raccomandiamo infatti, di scegliere sempre le piattaforme di gioco più affidabili, e di non farlo a caso, così da avere la certezza che i propri bonifici vadano a buon fine, sia in entrata che in uscita.

Per effettuare il deposito ai casino con un bonifico, bisognerà prima di tutto registrarsi sul casinò. Dopo aver fatto questo ci si dovrà recare nella sezione “Deposita” e selezionare, tra le varie tipologie di pagamento proposte, l’opzione bonifico bancario. Per effettuare un bonifico c’è bisogno di un conto corrente bancario da utilizzare per questa tipologia di operazioni.

Per completare la transazione bisogna inserire il proprio IBAN e, in genere, viene richiesta anche una causale per giustificare queste operazioni bancarie di movimentazione di danaro sui conti altrui, anche quando si tratta di un paese europeo.

Il medesimo procedimento sarà applicato per il prelievo e, per quanto riguarda le tempistiche di inoltro del danaro, sono richiesti 2-3 giorni lavorativi, ma possono allungarsi in base ai controlli che effettua il casinò o al giorno in cui ha inizio l’operazione.

Come funziona bonifico bancario?

bank transfer

Entrando nella specificità di un bonifico, questo è sostanzialmente un ordine di pagamento. In concreto, vi è un soggetto che manda l’ordine alla propria banca di trasferire un determinato ammontare di denaro nei confronti di un beneficiario. Il conto bancario del destinatario può essere stato aperto sia nella stessa filiale o in un’altra della medesima banca, ma potrebbe comunque essere stato aperto anche in una banca diversa, e anche in un Paese all’estero.

Nel bonifico bancario sono quindi coinvolti tre soggetti:

  • l’ordinante;
  • l’istituto di credito;
  • il beneficiario.

Aspetto importantissimo da valutare nella realizzazione di un bonifico, è sicuramente il costo, che può variare da una banca ad un’altra. Ma non solo, fattori d’influenza del costo di un bonifico sono anche l’ammontare dell’importo che si intende trasferire ed il tipo di operazione da svolgere.

Il bonifico presenta costi differenti anche a seconda se viene svolto allo sportello o online e, se si sceglie la prima opzione, variano le commissioni anche se il bonifico viene fatto dal proprio c/c o in contanti.

Altro fattore influenzante potrebbe rivelarsi il destinatario e il fatto che questo sia o meno cliente di quella determinata banca da cui parte il bonifico, o se fa parte o meno dell’area SEPA, che vedremo successivamente.

Alla luce di quanto detto, i costi variano su un range che va dagli 0 € fino ad un massimo di 10 €.

Infine, per quanto riguarda le tempistiche di realizzazione di un bonifico, variano tra i due e i sette giorni lavorativi, senza contare l’eventuale opzione “bonifico rapido“ che le stesse banche propongono. Differiscono i tempi anche a seconda delle modalità: allo sportello, i giorni sono certamente di più per l’accredito sul conto del destinatario, a differenza di un bonifico online i cui i tempi, o meglio i giorni lavorativi per la realizzazione, sono sicuramente più ridotti.

Come usare il pagamento bonifico bancario?

pagamento casino visa

Questa tipologia di trasferimento di una determinata quantità di danaro si potrebbe utilizzare ogni qualvolta occorre disporre un pagamento (affitto, caparra, ricarica) o una donazione verso conti di privati. Lo stesso vale per aziende, associazioni o altri tipi di enti che dispongono di coordinate bancarie, come l’IBAN, legate ad un conto corrente bancario e ad una relativa carta per i pagamenti.

Anche per un account di gioco un bonifico bancario sarà un ottimo metodo di pagamento, che risulterà vantaggioso all’utente, come già detto, in termini di rapidità di movimento dei fondi e protezione delle informazioni personali.

Come accennato in precedenza quest’operazione di bonifico può realizzarsi sia attraverso l’utilizzo delle piattaforme, home banking, direttamente dall’app ufficiale degli istituti bancari, o fisicamente presso lo sportello di una delle filiali preposte.

Per quanto riguarda quest’ultimo, bisogna compilare un modulo inserendo diversi dati, riguardanti sia l’ordinante che il beneficiario.

Più in particolare, le informazioni da indicare per il soggetto che dà via all’ordine sono:

  • nome e cognome;
  • l’eventuale intestazione se chi dà il via all’ordine è una persona giuridica;
  • la residenza;
  • l’importo del bonifico;
  • la causale, la motivazione del bonifico;
  • la data di compilazione;
  • il numero del conto dell’ordinante.

Per quanto concerne le informazioni del beneficiario:

  • dati sensibili di quest’ultimo;
  • nome e cognome;
  • intestazione se è una persona giuridica;
  • la residenza;
  • il codice IBAN e le coordinate bancarie;
  • la banca d’appoggio o la filiale;
  • il codice bic/swift.

Precisiamo, il codice swift è assegnato per identificare uno specifico istituto bancario: ad ogni swift, quindi, corrisponde una banca.

Il bonifico sarà, infine, firmato dal soggetto che dà via a quest’ultimo. Si necessita di un documento di identità valido per farsi riconoscere.

Per un bonifico online, invece, si fruisce del servizio di home banking, che può essere utilizzato sia da computer sia da tablet e smartphone. Anche nel caso dell’home banking, chi impartisce l’ordine dovrà inserire, oltre ai fondi da trasferire, tutti i dati del beneficiario e del conto, mentre altri elementi, come il codice swift, saranno rilevati automaticamente.

Depositi e prelievi: quali sono gli importi minimi o massimi?

depositi e prelievi

Com’è auspicabile, i pagamenti con bonifico non sono soggetti a limitazioni di natura giuridica nel numero massimo di denaro trasferibile. Questa vacanza è data prevalentemente dalla natura intrinseca di questo strumento, in quanto è tracciabile e sempre visibile dalle autorità preposte.

Nello specifico, ciò significa che autorità come l’Agenzia delle Entrate potrà usufruire di archivi in cui poter valutare, eventualmente, alcune operazioni ritenute “sospette“. Ciò a testimonianza di quanto la tracciabilità del bonifico bancario sia quanto più concreta possibile.

Quanto detto fino ad ora, ci consente di poter introdurre il concetto di zona SEPA (Single Euro Payments Area), dato che questa mancanza di tetti limite avviene solo ed esclusivamente per quei Paesi che fanno parte di quest’ultima che, come auspicabile, sono componenti dell’Unione Europea. Fra questi ritroviamo:

  • I Paesi che utilizzano l’euro come moneta ufficiale;
  • Quei Paesi che ufficialmente hanno una moneta diversa ma, per transazioni internazionali, utilizzano comunque l’euro, anche fuori dall’Unione Europea.
  • Qualora, quindi, dovesse sorgere una limitazione alla cifra, questa, non sarà di natura giuridica ma bensì proverrà dalla banca che, se ritiene opportuno, imporrà una soglia ai propri correntisti.

Precisiamo, al fine di rendere quanto più completa possibile questa disamina sui bonifici, che i limiti su quanto si intende trasferire si paleseranno qualora il bonifico sia rivolto verso Paesi esteri.

Il regolamento prevede che: da conto italiano a estero c’è bisogno di compilare un modulo (c.d. CVS) da affiancare al bonifico; da conto estero a italiano, invece, il bonifico dovrà semplicemente essere segnalato all’Agenzia delle Entrate. Il numero limite per ognuna delle fattispecie appena esposte è rispettivamente 12.500 € e 15.000 €.

Specificità di questo tipo di pagamento per giochi e bonus

pagamento bonus

Come accennato già nel paragrafo precedente, il bonifico, come metodo di pagamento, è molto utilizzato anche per il gioco online. In particolare, abbiamo visto alcuni fra i migliori casinò online all’interno di una lista delle piattaforma che accettano il bonifico bancario, grazie alla sicurezza e alla trasparenza che fidelizzano l’utente.

Senz’ombra di dubbio, ognuno di questi casinò sul web ha una vastissima offerta di giochi, di cui gli utenti possono fruire attraverso un deposito fatto mediante un bonifico bancario, tra cui: slot machine, tavoli per miriadi di varianti del poker, roulette e tanto altro ancora fino ai Gratta e Vinci. Dunque, nessun tipo di limitazione ma, al contrario, una vastissima scelta all’interno delle piattaforme di gioco che adottano questo tipo di trasferimento di denaro.

Questi giochi, come i più esperti sapranno, possono giocarsi anche nella modalità “live“: alla luce di quanto detto poc’anzi, anche la modalità in tempo reale sarà presente e liberamente fruibile una volta fatto un bonifico bancario sul conto di gioco.

Ciò che subito si affianca all’offerta di gioco è quella dei bonus: in particolare, per quanto riguarda i bonus di benvenuto, com’è risaputo, questi si attiveranno nel momento in cui arriverà la somma di denaro sul conto di gioco, in modo tale che il provider registri quella somma ed eroghi immediatamente il controvalore (a seconda delle percentuali promesse, le quali variano da casinò a casinò).

Bonifico: le nostre conclusioni e i nostri consigli

conclusioni casino visa

Giungendo alla conclusione di questa disamina sui bonifici bancari, una delle metodologie più utilizzate per ricevere e trasmettere fondi, lasciamo ai nostri lettori le opinioni circa tutto ciò di cui si è parlato fino ad ora.

Trasparenza, sicurezza e rapidità sono le caratteristiche principali del bonifico bancario, che permettono di poter realizzare un pagamento in tempistiche brevi e con una piena protezione dei dati. Questo per chi intende inviare un determinato ammontare di fondi verso un destinatario, della stessa banca o una diversa.

Questo potrà avvenire anche verso aziende ed è, per questo, molto utilizzato anche nel mondo dei giochi online: tutti i migliori casinò, infatti, applicano il bonifico bancario per permettere agli utenti di sentirsi quanto più protetti possibile.

888 Casino 888 Casino
Bonus Fino a 500€
Wagering 35
VISITA IL SITO