Migliori siti di scommesse motogp: guida scommesse sul motomondiale

La Moto GP è la classe regina, è la competizione su due ruote con prototipi di motocicletta più famosa.

Gli amanti delle motociclette hanno visto sfrecciare in sella nomi del calibro di Agostini, del funambolo Schwantz, ed ovviamente il nostro Valentino Rossi “The Doctor”, con il suo immancabile numero 46.

Questa nostra guida vi porterà alla scoperta dei migliori siti scommesse dove effettuare scommesse motogp, e fare la puntata giusta al momento giusto.

Come funzionano le scommesse online sul motogp

Le scommesse motogp come funzionano? Innanzitutto, bisogna scegliere con cura la piattaforma su cui iniziare a puntare il proprio denaro. I più ricercati allibratori di scommesse motogp sono quelli in grado di fornire ottime quote, e un’esperienza di betting piacevole e degna delle esigenze del singolo scommettitore.

La scelta deve basarsi su singole esigenze di ognuno. C’è chi preferisce le quote, chi i payout, la qualità e la presenza di giocate live ad esempio. E ancora, il numero dei mercati presenti, bonus o promozioni e tanto altro ancora. Questi sono solo alcuni parametri che un allibratore dovrebbe offrire per ospitare il maggior numero di utenti su scommesse motogp.

Ecco i  criteri per scegliere la miglior piattaforma di scommessa:

  • Valore competitivo, dato da uno specifico payout e quote.
  • Bonus e promozioni.
  • Sezione live e in diretta.
  • Numero di mercati.
  • Possibilità di puntata pre-gara.
  • App dedicata.

Tra i migliori siti di scommesse motogp segnaliamo : lottomatica, bwin, SNAI, 888sport, Betway e BetFlag. E tanti altri.

Le competizioni e gli eventi scommesse motogp

competition motogp

Come la Formula 1, anche la MotoGP si è resa protagonista di rivalità in annate combattute. Alcuni esempi Lorenzo e Rossi e quel distacco di cinque punti che portò lo spagnolo alla vittoria. O quando Marquez batté lo stesso Lorenzo di sole quattro lunghezze.

C’è sempre un pilota favorito, ma non è mai successo che un pilota vincesse ogni singola gara nella competizione motociclistica. Per questo motivo, le quote delle scommesse motogp sono molto equilibrate e si può trarre il massimo profitto: molte piattaforme mettono a disposizione promozioni per tutti gli iscritti.

Tutti gli anni si svolge un mondiale, e per quanto riguarda il 2021, la competizione si svolge in 19 circuiti. In base all’ordine d’arrivo si stila una classifica con i punti ottenuti, che sommati corsa dopo corsa decreteranno il vincente alla fine di tutte le corse.

I circuiti in un anno sono diciannove o venti, e sono tutti diversi tra loro. Capita che un circuito sia più affine a un guidatore, e un’altro un po più ostico. Sachsenring, Misano in Italia, Valencia, Silverstone, Malesia, Australia e altri ancora: i piloti possono vincere per varie edizioni di seguito, o non vincere per altrettanto annate, come capitato al “dottore” dal 2008 in Malesia.

Il meteo è un’altra variabile che può condizionare una corsa. Una caduta può valere zero per la classifica e per i primi in classifica vuol dire mettere a rischio la posizione in campionato.

Honda e Yamaha sono le regine incontrastate della MotoGP, da quando la classe 500 si è trasformata nella MotoGP nel 2002. 2007 e 2021 hanno visto il trionfo di Casey Stoner su Ducati, e Joan Mir in sella alla Suzuki.

La Honda ha dominato molte edizioni, con i sei mondiali di Marc Márquez e gli otto titoli costruttori conquistati negli ultimi nove anni. La Yamaha ha ottenuto l’ultimo titolo con Lorenzo nel 2015. Nell’ultimo periodo si sta vivendo il trionfo della Ducati e della Suzuki che stanno divenendo sempre più forti e occupano le prime posizioni.

Fabio Quartararo si è laureato campione del mondo 2021 in sella alla Yamaha con 267 pt., davanti a Bagnaia e la sua Ducati fermi a 202 pt.

Tipologie di scommesse sul motogp

motogp betting

Diamo spazio alle tipologie di scommesse sulla MotoGP, ecco quali sono:

  • Il vincente della gara: è fra la scommesse motogp più semplice e più giocata. Il giocatore punta semplicemente su chi vincerà la corsa, facendo un pronostico. Studiare la competizione motociclistica e le competizioni in diretta, può aiutare a comprendere l’andamento della corsa e le quote delle scommesse motogp possono essere un aiuto. Se la vittoria di un pilota su un determinato circuito è data a 1.50, con il resto dei partecipanti a 5.00 o più, è un chiaro segnale che il pilota a 1.50 è il favorito. Non è escluso che questo driver abbia svolto una sessione di qualifica perfetta e ottenuto di conseguenza la pole position.
  • Margine di vittoria: si tratta di una puntata sullo scarto temporale fra il primo e il secondo classificato. È la puntata perfetta per i fan incerti che non sanno scegliere chi vincerà. Puntare sul margine di vittoria è per le competizioni incerte, dove fare questo tipo di giocata può essere una buona idea.
  • Moto2 e Moto3: sono la seconda e la terza categoria motociclistica al mondo, sono allo stesso modo appassionanti e molti talentuosi  piloti gareggiano nella categoria massima. Le competizioni Moto2 si svolgono fra quelle di MotoGP, e si punta come per le scommesse motogp.
  • Scommesse stagionali: non solo sui gran premi, si possono fare sull’intera competizione motociclistica, il vincitore e il titolo costruttori. Il periodo migliore per questo tipo di scommesse è l’inizio delle corse, perché con l’estate il cerchio per la vittoria finale si chiude alle prime posizioni. Alcune volte il titolo si decide all’ultima corsa, mentre altri anni la stagione è stato decisa già alla fine dell’estate.

Gli amanti delle scommesse motogp, ecco su cosa possono puntare:

  • Vincitore del motomondiale: una giocata (o più giocate) sul guidatore che a fine campionato avrà ottenuto i punti per essere incoronato campione del mondo. Il vincente del Motomondiale è presente in ciascuna categoria.
  • Vincitore Gara: chi vince le singole competizioni motociclistiche. Per comprendere e fare le giuste puntare, il consiglio è analizzare attentamente le prestazioni dei piloti su un determinato circuito, durante le varie stagioni. Attenzione a prove e warm-up: possono essere un pronostico di quello che accadrà durante la competizione motociclistica.
  • Pole Position: è il pilota più veloce durante le prove, ovvero la sessione ufficiale di qualifiche del sabato (le competizioni si disputano la domenica), che ottiene la Pole Position.
  • Testa a testa: puntata tra due piloti, su chi taglierà il traguardo per primo.
  • Migliore del gruppo: in un gruppo di quattro piloti, puntata su chi giungerà per primo alla bandiera a scacchi. È una delle puntate su cui le piattaforme di betting offrono quote più interessanti.
  • Classificato: la giocata più semplice e più sicura per puntare su un pilota e la posizione in cui potrebbe concludere la corsa se in zona punteggio, cioè tra i primi 15, o no.

Quote e payout delle scommesse motogp

Le piattaforme di betting in Italia mettono a disposizione opportunità di fare betting e promozioni specifiche sul motomondiale. Le quote della MotoGP sono su corse mondiali, stagioni singoli piloti e i diversi gran premi. La promo casko è un’assicurazione che prevede il rimborso se il driver che abbiamo scommesso vincente arriva secondo in una corsa.

Le percentuali e i payout delle scommesse motogp sono sorprendenti e spesso consistenti: da un minimo di 89,9% a un massimo di 94,5%. Eurobet e bet365 sono i due allibratori che offrono di più agli utenti sul loro sito web online.

Alcuni esempi di payout per scommesse motogp:

  • Bwin: 90.9 – 93.7%
  • SNAI: 91.8 – 93.3%
  • 888sport: 93.9 – 94.1%
  • Betway: 94.3 – 94.1%
  • BetFlag: 93.9 – 95.2%

Non c’è un bookmaker che scenda sotto il 90% come percentuale di payout. Bwin è quello con la percentuale più bassa, ma che comunque è una di quei valori da ritenere buono. Le scommesse sulla MotoGP possono portare a guadagni sostanziosi con la puntata giusta.

Strategie per le scommesse sul motogp

Come tutte le tipologie di giocata sportiva, anche quando si tratta di MotoGP è bene analizzare bene il settore, per fare qualsiasi puntata con cognizione di causa, ed evitare così il rischio di perdere soldi solo per una mossa azzardata.

Come aumentare le probabilità di vincita?

Studiando il passato, storia del corridore, tracciato, e gare motociclistiche fino a quel momento, punteggio accumulato, annate precedenti: sono tutti fattori che vi permettono di avere una visione completa su quello che è successo e potrebbe succedere in pista.

La MotoGP (come la Moto2 e la Moto3) è spettacolare, fatta di velocità entusiasmanti e curve all’ultimo fiato. I bookmaker italiani mettono a disposizione sezioni intere dedicate ai campionati di motociclismo.

Se un operatore può offrire un servizio nel nostro Bel Paese o no è facile da scoprire: basta guardare le info se ha regolare licenza AAMS (ADM) in Italia e quindi è autorizzato ad operare. Il consiglio è quello di scegliere sempre un operatore legale, che offra ai propri iscritti un’esperienza di scommessa piacevole e tranquilla, offerte e promozioni legate alla MotoGP, informazioni e aggiornamenti in tempo reali e molte piattaforme hanno una sezione dedicata alla diretta dal vivo, per seguire la corsa e puntare in diretta.

Bonus motogp scommesse

La MotoGP è, con la Formula 1 e il calcio, da sempre una delle competizioni sportive più seguite nel nostro Paese. Per questo motivo, le migliori piattaforme web di scommesse e bookmaker mettono disposizioni promo e offerte ad hoc sulla MotoGP e altri campionati di motociclismo, come Moto2 e Moto3.

Come fare? Per ottenere le promozioni temporanee e permanenti sulla MotoGP, basta scegliere la piattaforma giusta alle proprie esigenze e cliccare il tasto Registrati.

Una volta compilato il form con i propri dati (nome, cognome, e-mail, numero di telefono, codice fiscale, nome utente, password ad esempio) e inviato i propri documenti per la convalida dell’account e la conferma dei dati inseriti (la maggior parte dei bookmaker richiede suddetta operazione per concludere l’iscrizione), sarete pronti a scommettere. Molte piattaforme mettono a disposizioni promozioni con o senza deposito.

Dettagli da considerare per il motogp

Quali sono i fattori e le info da tenere in considerazione per aumentare le proprie probabilità di vincita?

  • Passato: la storia e il feeling tra il guidatore e il circuito è una variabile che può prevedere se si tratterà di una corsa difficile o no, un buon piazzamento o fuori dalla zona per ottenere un punteggio (ad esempio, Valentino Rossi ad Assen ha vinto dieci volte e ha ottenuto la cittadinanza onoraria).
  • I motori e le case motociclistiche. 
  • Circuiti: da sempre definiti “di qualcuno”, ovvero “pista Ducati”, “pista Honda” o “pista Yamaha”, in base a quale motocicletta si adatta meglio alle caratteristiche del circuito.
  • Weekend: le prove possono rivelare molto sulla corsa che deve disputarsi.
  • Meteo: come già detto, il tempo e il clima possono ribaltare la situazione della corsa.

Scommesse motogp live

racing car motogp

Come per molti altri, anche per quanto riguarda la stagione nelle categorie come MotoGP, Moto2 e Moto3 c’è la possibilità di fare scommesse in tempo reale.

Cosa sono? È una tipologia di scommesse effettuata proprio mentre l’evento si sta svolgendo. Non sono pochi i bookmaker che offrono questa possibilità di puntata in live streaming.

La MotoGP non è una delle pratiche sportive su cui si fanno più scommesse; quindi, non è uno degli eventi in-play più giocato, ma le scommesse sono frequenti e riescono a dar vita a un’esperienza di giocata positiva ed emozioni importanti e vittorie di un certo livello. Infatti, si possono guadagnare cifre importanti.

Di solito, nella sezione della piattaforma di scommesse in real time, l’andamento della corsa è accompagnato da info grafiche che riportano i dati tecnici e statistici del gran premio e i tempi dei singoli giri e di ciascun guidatore.

Tutto ciò serve agli utenti a comprendere tutto quello che sta succedendo. Le esclusive tv non lasciano molto spazio alle dirette in streaming real time nelle piattaforme online di bookmaker, anche se il mondiale di motociclette è uno spazio che nel periodo attuale si sta facendo strada tra le funzionalità e i contenuti offerti da un operatore.

Come massimizzare le possibilità di vincita?

Come abbiamo visto, le variabili che può condizionare l’esito di una corsa sono tante. Il consiglio migliore per massimizzare le scommesse è studiare e analizzare con cura la corsa, e solo dopo fare la puntata. La conoscenza dei motori, dei punteggi, dei piloti, e delle annate precedenti può aiutare a fare la giocata perfetta con la somma di denaro giusta, che può portare a una vincita.

La pole position è un dato importante sulla partenza ma non sempre significa il primo posto finale, quindi vincere il gran premio.

In corsa, i drivers hanno un andamento differente rispetto alle qualifiche e questo vuol dire perdita di posizioni o rimonte, come quelle a cui Valentino Rossi ci ha abituato nella sua ormai lunga carriera. Per il campione di Tavullia, il 2021 è l’ultimo anno, in quanto ha annunciato il suo ritiro dal 2022.

Le soluzioni all’avanguardia delle motociclette hanno portato a grandi trasformazioni e maggiore velocità in pista. Però non sempre tutte i mezzi sono eccellenti in tutti i circuiti. Come le motociclette, anche i drivers stessi hanno una preferenza nei vari circuiti: il feeling circuito-pilota è una variabile da considerare. Come analizzarla? Studiando le gare del passato.

Poi c’è il meteo, che è sempre la vera incognita di una gara di motogp. Un improvviso temporale o un colpo di sole in un giorno di pioggia determinano cambiamenti sostanziali e radicali alle condizioni di corsa, e i drivers vi si adattano in modo più o meno efficace.

Per massimizzare le vittorie, potete approfittare delle numerose offerte e promozioni ad hoc che le piattaforme di operatori di scommesse mettono a disposizione degli utenti iscritti.

Conclusioni: I nostri consigli per scommettere sul motogp

La MotoGP è sicuramente la passione di molti italiani. Insieme alla Formula 1 è una delle competizioni di corse di auto e moto più seguiti. Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Marc Marquez, Dovizioso, Capirossi, Max Biagi e altri hanno fatto la storia delle annate di questa competizione motociclistica. Il campione di Tavullia è sicuramente uno dei motociclisti più titolati al mondo e l’unico ad aver vinto in quattro categorie diverse.

Le quote non sono tra le più alte, e nonostante le varie tipologie le scommesse motogp non sono tra le più importanti. Se si pensa al calcio, le scommesse MotoGP hanno infatti minor rilevanza.

Appassionante l’esperienza di scommessa, perché il gioco di puntata non si limita alla gara, ma anche al weekend delle qualifiche, l’andamento della stagione motociclistica fino a quel momento, motociclisti classificati o no, le annate passate, il feeling tra driver e driver e tra il driver e il gran premio. Ciascun circuito è una storia a sé, che ha tanto da raccontare e su cui puntare.


Per saperne di più sulle scommesse sportive e sui tipi di sport disponibili, leggi le nostre guide dettagliate:

FAQ Scommesse motogp

Botta e risposta sulle scommesse motogp: scoprite come fare le giuste puntate, dopo un’attenta analisi, e come ottenere generose vittorie. 

  • Come scegliere il miglior sito per scommettere sulla motogp?

    Bisogna considerate payout e le quote della MotoGP, la possibilità o no di seguire sulla piattaforma le dirette on demand o in real time streaming, le offerte e le promozioni offerte sui campionati di motociclismo (Moto2, Moto3 o appunto MotoGP).

    Ma anche se la piattaforma ha un’app o no, la possibilità di scommessa pre-gara, oltre a tutte le tipologie esistenti, come testa a testa o sul classificato. Tenete conto che le promozioni sulla MotoGP sono minori che per altri eventi sportivi, come può essere il calcio o il basket.

  • Cosa bisogna considerare quando si scommette sulla motogp?

    Le scommesse motogp possono portare a numerose e cospicue vittorie. Per mettere a segno le puntate giuste, bisogna studiare e analizzare la competizione motociclistica, l’andamento delle gare, delle annate precedenti, la forma di ogni singolo driver, il trascorso su un determinato circuito e le innovazioni e le nuove tecnologie apportate dalle case costruttrici alle motociclette per il mondiale.

    Per ciascun circuito, prima di puntare è bene considerare i risultati delle prove, la pole position, il meteo: sono variabili che possono compromettere l’esito della gara. Le piattaforme di betting mettono a disposizione piattaforme all’avanguardia per poter godere di un’esperienza di betting al top, diverse tipologie di scommesse, bonus e promozioni da poter utilizzare su scommesse motogp.

  • Vale la pena scommettere sulla motogp?

    Arrivati a questo punto della nostra guida, deve essere chiaro perché puntare sullo sport a due ruote della MotoGP. Se ancora c’è qualche dubbio a riguardo, se vale la pena fare betting sulla MotoGP, allora lo specifichiamo qui.

    È il motomondiale che ha le gare più entusiasmanti, ove la velocità è l’assoluta protagonista. I motociclisti di diversi team si sfidano sui circuiti con sorpassi e curve fatti al millimetro.

    Le piattaforme di betting italiane hanno diverse tipologie di scommesse motogp da offrire agli utenti, per un’esperienza di scommessa che ne valga la pena. Dalle scommesse sul campione vincente del mondiale a quello di qualunque circuito, la pole position, il piazzamento e il punteggio ottenuto.

  • Da dove comincio se sono un principiante?

    Bisogna cominciare dalla passione per la MotoGP e gli altri campionati di motociclismo. Per poter puntare e soprattutto fare le giuste puntate, bisogna conoscere bene questo sport. I motociclisti, le rivalità, i gran premi, ognuno ha la sua storia, il suo tracciato ed è stato scena di duelli avvincenti.

    I vari siti web delle piattaforme di betting (italiani o no, scegliete sempre un operatore con licenza AAMS/ADM) mettono a disposizione bonus e promozioni da utilizzare sulle scommesse motogp e la possibilità di vedere le competizioni in real time streaming.

    Ciò vi permetterà di conoscere in diretta quello che succede durante la gara e puntare senza perdere tempo. Le qualifiche del sabato, l’assegnazione della pole position e il meteo sono variabili che dovete sempre considerare prima di fare la vostra giocata.

Come scegliere il miglior sito per scommettere sulla motogp?

Bisogna considerate payout e le quote della MotoGP, la possibilità o no di seguire sulla piattaforma le dirette on demand o in real time streaming, le offerte e le promozioni offerte sui campionati di motociclismo (Moto2, Moto3 o appunto MotoGP).

Ma anche se la piattaforma ha un’app o no, la possibilità di scommessa pre-gara, oltre a tutte le tipologie esistenti, come testa a testa o sul classificato. Tenete conto che le promozioni sulla MotoGP sono minori che per altri eventi sportivi, come può essere il calcio o il basket.

StarCasino StarCasino
Bonus Fino a 500€ + 100 Giri gratis
Wagering 35x