Migliori siti di scommesse basket: tutto su quote, bonus e payout

Se amate le scommesse online avrete sicuramente dato un occhio alle scommesse basket. Quindi se siete curiosi di sapere quali sono i siti scommesse basket più affidabili del settore, siete capitati nel posto giusto! Scopriremo quali sono i migliori siti di scommesse basket online e quali sono le proposte più interessanti dal punto di vista delle quote e delle promozioni. Sul web ci sono tantissimi bookmaker: Sono tutti ugualmente affidabili? Quali sono le caratteristiche che deve avere un sito di scommesse/casino per poter essere definito “sicuro”? Continuate a leggere e prendete appunti sulle tecniche e le strategie da usare, per piazzare delle scommesse basket vincenti, unisciti a noi per scoprire tutti i segreti del perfetto scommettitore italiano.
Casino
Valutazione
Bonus Senza Deposito
Bonus di Benvenuto
Licenza️
1
Snai
Snai
Bonus Senza Deposito
15€ gratisRequisito di scommessa: 20x
Bonus di Benvenuto
Fino a 1000€Requisito di scommessa: 20x
Licenza ADM️
2
Eurobet
Eurobet
Bonus Senza Deposito
Non disponibileRequisito di scommessa:
Bonus di Benvenuto
Fino a 1005€Requisito di scommessa: 60x
Licenza ADM️
3
William Hill
William Hill
Bonus Senza Deposito
200 Free SpinsRequisito di scommessa: 40x
Bonus di Benvenuto
Fino a 1000€Requisito di scommessa: 40x
Licenza ADM️
4
Sisal
Sisal
Bonus Senza Deposito
5€ gratisRequisito di scommessa: -
Bonus di Benvenuto
Fino a 1.050 euroRequisito di scommessa: 40x
Licenza ADM️
5
BetWay
BetWay
Bonus Senza Deposito
5€ GratisRequisito di scommessa: 50x
Bonus di Benvenuto
Fino a 1000€Requisito di scommessa: 50x
Licenza ADM️
6
888 Casino
888 Casino
Bonus Senza Deposito
20€ GratisRequisito di scommessa: 30x
Bonus di Benvenuto
Fino a 500€Requisito di scommessa: 35
Licenza ADM️
7
StarCasino
StarCasino
Bonus Senza Deposito
20€ GratisRequisito di scommessa: 35x
Bonus di Benvenuto
Fino a 500€ + 100 Giri gratisRequisito di scommessa: 35x
Licenza ADM️
8
GoldBet
GoldBet
Bonus Senza Deposito
-Requisito di scommessa:
Bonus di Benvenuto
Fino a 200€Requisito di scommessa: 1x
Licenza ADM️

Come funzionano le scommesse online sul basket

Puntare sugli eventi sportivi è piuttosto semplice: basta scegliere il bookmaker giusto, quello che è più difficile è pronosticare. Per investire una somma di denaro su scommesse basket o di un’altra disciplina, è necessario avere un account su un web site di betting regolamentato, ovvero con licenza ADM/AAMS, William Hill è uno di questi. Il giocatore che vuole fare scommesse basket deve accedere alla sezione dedicata alle bet sulle discipline sportive e cliccare su quella che preferisce. Molte delle piattaforme di betting offrono bonus di benvenuto o benefit rivolti proprio ai pronostici sugli eventi agonistici. Al fine di beneficare di queste promozioni è necessario essere registrati al portale, e avere un conto di gioco attivo. L’esperienza che abbiamo accumulato in questo settore ci obbliga ad invitarvi a guardare sempre i termini, e le condizioni d’uso dei benefit. Nella sezione info, infatti, sono specificati tutti i dettagli e i requisiti di scommessa. Per fare scommesse basket è possibile scegliere tra doversi risultati possibili: vittoria, numero punti, primo a segnare, primo marcatore, etc. Se volete avere buone chance di vittoria, studiate le regole di questo sport.

Le competizioni e gli eventi scommesse basket

basketball
Esistono diversi eventi dedicati al basket per i quali i bookmaker hanno previsto delle sezioni sui loro portali e le relative quote. Alcune delle manifestazioni sulle quali è possibile piazzare scommesse basket sono di portata nazionale, mentre altre sono di carattere internazionale. Poi ci sono i campionati e i tornei di minore importanza. I web site di betting che offrono le proposte più allettanti anche per le scommesse basket sono quelli regolamentati, come Sisal o Snai, i quali ospitano nei loro ricchi palinsesti numerose scelte per chi vuole pronosticare una quota sul basket:
  • NBA;
  • Eurolega;
  • Serie A;
  • Lnp Gold;
  • VTB United League.
Prima di provare a fare delle scommesse basket, scegliendo tra uno di questi tornei, dovreste assicurarvi di avere una conoscenza sufficiente su ciascuno di essi.

NBA: la National Basket Association

Tutti hanno sentito parlare almeno una volta della famosa NBA, ovvero della più importante lega di basket degli USA e del Canada, è la manifestazione al mondo con maggiori scommesse basket. La suddetta manifestazione sportiva di portata mondiale è stata fondata a New York nel 1946. Nel corso degli anni il torneo ha acquisito una grande importanza a livello nazionale e non solo. Tutto merito dei team e degli atleti che emozionano con le loro incredibili e leggendarie giocate. Il campionato NBA è caratterizzato da tre fasi: la regular season, i playoff e le finali:

La regular season

La regular season ha il via l’ultima settimana di ottobre, dopo che le squadre hanno disputato la il training camp e le pre-season. Il training camp serve agli allenatori per testare la squadra, valutare i rookie e scegliere i 12 giocatori che scenderanno in campo, più 3 inattivi. Pre-season e sviluppo del campionato
  • Le prime 7 partite (pre-season) vengono definite di esibizione e sono disputate contro altri concorrenti della league. A questo punto inizia il campionato al quale partecipano 30 franchigie che vengono divise per gruppi da 4. Ogni squadra incontra per:
  • 4 vote le avversarie della divisione a cui appartiene, per un totale di 16 partite;
  • 4 volte 6 team delle altre due divisioni della propria conference, disputando 24 match;
  • 3 volte le altre 4 avversarie delle due divisioni della propria conference, per un totale di 12 partite;
  • 2 volte con le quadrare dell’altra conference, per un totale di 30 incontri;
All star Weekend e Play-off A febbraio c’è la NBA All-Star Weekend, un evento di portata mondiale in cui viene concesso alle dirigenze dei vari team di poter scambiare i giocatori.  A metà aprile termina il campionato e iniziano le votazioni che servono ad assegnare i riconoscimenti annuali ai giocatori, agli allenatori e ai manager. Al termine iniziano i Play-off che servono ad individuare le 8 concorrenti più forti che si contenderanno il titolo finale, con tanto di tempi supplementari.

Eurolega

L’Eurolega basket è la più importante competizione europea per club della suddetta disciplina agonistica, sulla quale si effettuano parecchie scommesse basket, molte delle quali sul broker William Hill. La stagione parte ad ottobre e, nel corso degli anni, sono state apportate modifiche al modo in cui vengono disputati gli incontri. Attualmente è prevista una regular season con 18 team e un unico girone all’italiana. Ciò vuol dire che ogni team incontra gli avversari due volte: una in casa e l’altra fuori casa. Al termine del campionato, le prime 8 classificate partecipano ai Play-off, dove le vincenti del primo turno disputano la famosa Final Four. Per quanto riguarda le scommesse basket sul torneo del Vecchio Continente va detto che durante la regular season è possibile piazzare puntate su:
  • Risultati dei match;
  • Qualificazione ai play-off;
  • Vittoria del girone, laddove necessario, al termine dei tempi supplementari.
In seguito alla qualificazione alle fasi finali della manifestazione (ott-giu), ovvero quando avviene lo scarto da 18 a 8, si può pronosticare sulle gare ad eliminazione diretta.

Serie A Pallacanestro

La Serie A di basket è il più importante campionato di questa disciplina in Italia, e dove gli italiani piazzano maggiormente delle scommesse basket. Gli appassionati di tale disciplina sportiva sanno che la suddetta manifestazione nazionale è conosciuta anche con il nome di Serie A Beko, per ragioni di sponsor. L’incontro sul parquet più prestigioso del Bel Paese è organizzato dalla Federazione Italiana, la FIP.  Alla competizione partecipano 16 team che lottano, partita dopo partita, per la vittoria finale: lo scudetto e il titolo di Campione d’Italia. La formula usata per disputare questo torneo prevede la presenza di un unico girone all’italiana, in cui i vari team si incontrano due volte ciascuno: in casa e una fuori casa (ott-giu). Il campionato di A inizia ad ottobre e termina a giugno. Anche in quest’occasione, le prime otto classificate partecipano ai Play-off mentre l’ultima delle 16 concorrenti viene retrocessa alla categoria minore (B).

Lnp Gold

Lnp è l’acronimo di Lega Nazionale di Pallacanestro e rappresenta il massimo livello dilettantistico. Tra le categorie presenti all’interno della Lega Nazionale abbiamo la A2 e B. La formula del campionato accoglie sempre 16 partecipanti che si scontrano in un unico girone “all’italiana” che prevede che ogni squadra incontri due volte tutti gli avversari: una volta in casa e una fuori (ott-giu). Al termine del campionato le prime 7 in classifica partecipano ai Play-off che assegnano il titolo di campione e la promozione in A. Le ultime 2 classificate, tra i 16 partecipanti, retrocedono al campionato Silver.

VTB United League

La VTB è un’importante competizione di basket che vede sfidarsi per il titolo le squadre di diversi Paesi dell’est Europa: Russia, Bielorussia, Estonia, Lettonia e Kazakistan. Tale manifestazione sportiva è piuttosto recente (2008) e viene organizzata annualmente dalla ULEB (Union of European Leagues of Basketball). Il campionato accoglie 13 squadre, al momento, e comincia ad ottobre per terminare a giugno. Anche in quest’occasione le modalità di svolgimento sono analoghe agli altri tornei, dunque è previsto un unico girone all’italiana e i Play-off per il titolo finale.

Tipologie di scommesse sul basket

betting basketball Ora che conosciamo i principali tornei sui quali è possibile piazzare delle scommesse basket, vediamo quali sono le eventuali bet a cui il giocatore può accedere. I migliori bookmaker del settore offrono agli utenti registrati alla piattaforma l’opportunità di fare pronostici su:
  • La squadra vincente di un match (“testa a testa”);
  • La vincente dell’intero campionato;
  • La vittoriosa di una stagione regolare
  • L’esito del 1° tempo;
  • Il totale dei punti di una squadra;
  • Il “testa a testa” con handicap;
  • Il playmaker, ovvero chi fa più punti.
Ad ogni modo, si tratta di scelte che possono cambiare in base alla piattaforma alla quale si è registrati. Per imparare a fare scommesse basket e su qualsiasi altro incontro agonistico sono importanti due aspetti:
  • Conoscere la disciplina sportiva sulla quale s’intende fare pronostici e puntare il proprio denaro;
  • Fare pratica.
Ad esempio, per chi non lo sapesse, gli handicap che abbiamo citato poco fa sono delle variabili che permettono allo scommettitore di ridurre il divario tecnico tra le due squadre oggetto delle scommesse basket. In questo modo, è possibile fare lo scarto di un preciso numero di punti dal risultato finale della squadra vittoriosa. L’handicap è una di quelle funzioni che il giocatore in erba impara a gestire di volta in volta, incontro dopo incontro. Cosa aspettate a provare?

Quote e payout delle scommesse basket

Nel valutare la piattaforma di betting con il quale giocare e fare scommesse basket è importante cercare info sulle quote e sui Payout. Secondo la nostra esperienza una buona strategia di gioco prevede l’apertura di più account presso diversi bookmaker. Lo scopo, in questo caso, è quello di giocare solo con la quota più alte. A proposito di quote, infatti, queste possono essere diverse in base al portale di booking. Ciò vuol dire che la medesima scommessa basket ha meno margine di guadagno su un web site, rispetto ad un’altra realtà di Gambling. Per quanto invece riguarda il concetto di payout, va detto che si tratta della percentuale di denaro che torna al giocatore sotto forma di vincita. Nel caso del basket dobbiamo ammettere che il ritorno al giocatore è piuttosto alto e conveniente. Non ci stupisce, che tale disciplina sia uno delle più gettonate dagli appassionati e da chi effettua scommesse basket sempre online. Va, comunque, detto che l’indice di Payout cambia in base alla piattaforma di betting con la quale s’intende scommettere. Payout  Abbiamo raccolto le info in merito ai Payout dei principali portali di booking con licenza AAMS e il risultato è il seguente:
  • Sisal ha il valore più alto con un’aliquota del 95,3%
  • Eurobet ha un ritorno del 95,2%;
  • William Hill ha un Payout pari al 94,8%;
  • Bwin chiude la classifica al quarto posto con 94,6%.
Ovviamente, queste aliquote variano in base ai tornei sui quali si scommette. Non a caso il campionato più redditizio è quello statunitense, seguito da Eurolega maschile e femminile, campionato di A, Liga ACB spagnola, etc. Le realtà di betting nominate finora sono quelle che offrono, di media, i Payout più alti. Ma non vanno dimenticate tutte le altre piattaforme che, pur avendo una percentuale di ritorno inferiore, accolgono ugualmente nei loro palinsesti i tornei di basket. Ci stiamo riferendo a piattaforme come:
  • Snai con 25 mercati di basket, la promo multipla e un’ottima App per dispositivi mobili;
  • BetWay, con 25 mercati e le statistiche aggiornate;
  • 888 è un bookmaker recente, ma offre 50 mercati di pallacanestro e promo da non perdere;
  • BetFlag ha 60 mercati all’attivo;
  • Star Casinò ha solo 20 mercati, ma promo dedicate al gioco sul parquet e buone quote;
  • Gold Bet che vanta 50 marcati e quote live molto competitive, con offerte sul basket.
C’è l’imbarazzo della scelta: cosa aspettate a fare due scommesse basket nel mondo di LeBron James?

Strategie per le scommesse sul basket

Una strategia che può risultare vincente per coloro che intendono fare scommesse basket può essere, come già suggerito in precedenza, quella di iscriversi a più di un portale di betting. In questo modo si tengono sotto controllo più quote e si può scegliere, di volta in volta, qual è il portale di booking che ci sembra più conveniente. Tutte le strategie di bet online partono un postulato: scegliere una piattaforma regolamentata, cioè in possesso di una licenza rilasciata dall’ADM. Ad oggi, questo è l’unico modo per mettersi al sicuro da truffe e raggiri, giocando con una realtà affidabile e sicura al 100%. Un’altra strategia per le scommesse basket, che ci sentiamo di suggerire ai nostri lettori, riguarda l’uso di bonus e promozioni (es. cashback) che permettono di giocare gratis. Tutti le realtà che abbiamo consigliamo in questo articolo offrono ai loro utenti delle promo: alcune sono generiche (es. benvenuto, 1° deposito, etc.) altre, invece, sono specifiche (es. basket).

Bonus basket scommesse

I portali di scommesse preferiscono elargire bonus rivolti ad aventi sportivi in genere o indirizzati al mondo del calcio. La scelta è del tutto comprensibile, dal momento che gli appassionati di calcio sono in numero maggiore. Inoltre, gli introiti relativi alle bet sui match che riguardano il rettangolo verde muovono volumi d’affari decisamente più interessanti rispetto alla disciplina con la palla a spicchi. Seppure poche, alcuni bookmaker offrono promozioni pensate per chi, invece, preferisce piazzare scommesse basket. Siamo andati alla ricerca dei migliori siti di betting da consigliarvi per usufruire delle promo più interessanti:
  • Eurobet offre un Cashback del 50%, per un valore massimo di 105€;
  • William Hill ha pensato ad una promozione sulla prima scommessa che garantisce un rimborso fino a 215 euro;
  • Bwin mette a disposizione un Cashback del 50% per un valore di 10€;
  • Sisal ha una promo sulla prima scommessa e un rimborso pari a 350€;
  • Snai dispone di una promo sul primo deposito per un valore massimo di 305 euro;
  • Betway offre benefit sui primi 2 depositi, fino a 20 euro;
  • 888 ha una promo sul primo deposito fino a 100 euro;
  • BetFalg arriva addirittura a 1.000€ sul primo deposito;
  • StarCasino ha pensato ad una promo sulle scommesse multiple che ammonta al 300% della scommessa;
  • GoldBet offre fino a 160€ sulla prima ricarica di gioco.
Tutte queste occasioni non sono illimitate: approfittatene!

Dettagli da considerare per il basket

Quando si sceglie di fare scommesse basket online occorre fare attenzione ad alcuni dettagli:
  • Le squadre più forti di un campionato generalmente sono le favorite ed è molto difficile che il risultato atteso dal portale di booking venga ribaltato;
  • È importante prendere in considerazione le statistiche fornite dalle piattaforme e documentarsi sullo stato di forma dei giocatori più rappresentativi;
  • Andare a guardare lo storico dei risultati può essere un buon metodo per capire in cosa consiste il divario tecnico e tattico tra le due squadre;
  • Valutare l’idea di fare delle scommesse basket live può risultare profittevole anche per i giocatori con poca esperienza nelle bet;
  • Preferire puntate che abbiano come oggetto non tanto il risultato esatto, ma gli under/over o l’individuazione del playmaker (quando ci sono grandi campioni in campo, è facile scegliere).

Scommesse basket live

basketball court
Non tutte le realtà di booking dispongono di una sezione dedicata alle scommesse basket live. Tra le piattaforme che abbiamo nominato finora (es. William Hill) ce ne sono diversi che offrono questa grande opportunità ai loro utenti. La suddetta tipologia di scommesse permette al giocatore di pronosticare mentre l’evento è in corso. Giocare in live betting dà agli appassionati di scommesse la possibilità di divertirsi molto e provare forti emozioni. Uno dei presupposti per poter prendere parte a tale tipologia di bet consiste nell’essere dei veri conoscitori della materia sulla quale si desidera piazzare una bet.

Curiosità sul live betting

Se siete interessati al suddetto genere di puntate ricordatevi di dover seguire la partita: è un requisito fondamentale. Altro aspetto da non sottovalutare è la velocità nel compimento delle scommesse basket. Di fatto, in live betting le quote cambiano molto velocemente soprattutto nel basket, in cui i punti vengono segnati celermente. Occorre sapere quali sono gli eventi che caratterizzano il gioco, confrontando le statistiche (prima dell’evento sportivo) e seguire l’incontro in live dal web o sui canali pay- per – view. Per la suddetta tipologia di bet il margine di successo consiste nelle capacità di saper interpretare l’emotività della partita e la psicologia degli atleti. Se vi sentite pronti per le scommesse basket live, iscrivetevi ad un portale con licenza AAMS, come Sisal o Snai, e divertitevi con i cestisti!

Come massimizzare le possibilità di vincita?

Per massimizzare le possibilità di vincita nelle scommesse basket occorre:
  • Conoscere lo sport, le sue regole e i suoi attori principali, dunque i cestisti;
  • Seguire i campionati;
  • Studiare le statistiche;
  • Essere iscritti ad un sito di booking regolamentato, con licenza ADM;
  • Scegliere la quota più conveniente.
A proposito di quest’ultimo punto, va detto che per scegliere le quote migliori delle scommesse basket occorre monitorare più di una piattaforma di scommesse. Infatti, alcune piattaforme online offrono meno opportunità di guadagno a parità di esito e di scommessa.

Conclusioni: I nostri consigli per scommettere sul basket

Se volete provare una scommessa sulle partite di basket in questa guida avrete sicuramente avuto modo di farvi un’idea di questo sport. Se non siete grandi conoscitori della disciplina agonistica dovreste prendervi del tempo per capire come funzionano i campionati, come vengono assegnati i punti e quali sono le squadre e i giocatori più forti. Se invece avete già le nozioni di base che vi permettono di fare pronostici e puntare denaro su una quota, con un buon margine di vittoria, allora dove solo scegliere il bookmaker adatto. Con tante proposte di betting per il mercato italiano, perché puntare i vostri soldi su una particolare piattaforma? Le proposte che vi abbiamo suggerito sono le migliori del settore: tutte regolamentate, sicure e affidabili al 100%.
Per saperne di più sulle scommesse sportive e sui tipi di sport disponibili, leggi le nostre guide dettagliate:

FAQ Scommesse basket

  • Come scegliere il miglior sito per le scommesse sul basket?

    Per individuare il miglior sito di scommesse basket occorre fare attenzione: alla presenza di una licenza ADM, alle quote, ai payout e alle promozioni.

  • Cosa bisogna considerare quando si scommette sul basket?

    Quando si scommette sul basket bisogna conoscere le squadre, la forma fisica dei vari team e le statistiche messe a disposizione dalle piattaforme di bet.

  • Il basket è uno sport adatto per scommettere?

    Si. È il terzo sport con il maggior numero di scommettitori, dopo calcio e tennis.

  • Da dove comincio se non so niente di basket?

    In tal caso occorre studiare i campionati, il modo in cui vengono assegnati punti e premi, quali sono le quadre più forti e i giocatori più importanti. Per imparare a fare scommesse basket occorre pratica: può essere utile usare le promo offerte dai siti di booking.

Come scegliere il miglior sito per le scommesse sul basket?

Per individuare il miglior sito di scommesse basket occorre fare attenzione: alla presenza di una licenza ADM, alle quote, ai payout e alle promozioni.

StarCasino StarCasino
Bonus Fino a 500€ + 100 Giri gratis
Wagering 35x