Un provvedimento sicuramente inusuale quello appena varato dal Comune di Genova per riqualificare il centro storico: è forse la prima volta che alcune aree di una delle città italiane diventano off limits per gioco e giocatori e la questione si fa piuttosto interessante soprattutto in un momento nel quale non sono molte le attività in grado di crescere ed espandersi al punto da prevedere di aprire nuovi punti vendita. Scopriamo com’è andata.

Comune di Genova vs Gioco d’Azzardo

Lo ammettiamo, messo giù così il titolo suona più bellicoso di come siano in realtà andate le cose, questo perché il provvedimento proposto dall’Assessore Comunale al Commercio, la dottoressa Paola Bordilli, è stato accolto positivamente e subito reso dal coordinamento tra il Comune di Genova, la Regione Liguria e la locale Camera di Commercio.

All’atto pratico questa decisione ha uno scopo principale, cioè preservare il Centro Storico, la zona San Teodoro ed il quartiere Sampierdarena dalla futura apertura di negozi ed attività connesse a qualsiasi livello con il gioco d’azzardo adducendo come spiegazione ufficiale quello che segue: “L’obiettivo è valorizzare il più possibile l’imprenditoria sana, quella che rappresenta anche un presidio fondamentale di sicurezza e decoro per i nostri quartieri. Nel delicato momento attraversato dal nostro commercio, le istituzioni, in primis il Comune, hanno il dovere di tutelare quelle attività commerciali, che con la loro insegna continuano a tenere vivi i nostri quartieri e a dare un servizio essenziale ai cittadini“.

Insomma il gioco non rappresenta né un servizio fondamentale né un’attività in linea con il decoro del centro storico genovese, una valutazione che a quanto pare ha trovato il consenso generale al punto da mettere appunto daccordo tutti quanti, ma che è anche dovuta al rischio potenziale di vedere proliferare in questo momento di crisi l’apertura di punti vendita di franchise che potrebbero appunto sfruttare la delicatezza del momento per imporsi facilmente sul mercato.

Non è tutto qui però, perché viene coinvolto anche il gioco online e tutta una serie di attività considerate non consone alla zona della città, un provvedimento che come vedremo tocca direttamente non poche persone.

Viene coinvolto solo il gioco d’azzardo?

Non è solo il gioco d’azzardo a venire toccato da questo provvedimento, ma anche una serie di altre attività nella quale compaiono anche quelle funzionali al gioco online, tra le quali ad esempio quelle che gestiscono la vendita e la ricarica di carte prepagate o conti di gioco (con cui poter anche giocare nei maggiori casino online) e tutte le altre simili a prescindere dalla tipologia di tecnica che utilizzano per raggiungere lo scopo.

E non è finita, perché tra le attività considerate non consone al decoro urbano del centro storico alle quali è stata vietata l’apertura di nuovi negozi spiccano anche gli internet point, i call centers, i centri di money transfert, le lavanderie a gettoni, i sexy shop ed i compro oro.

Insomma pare essere stato bandito tutto quel che automatico o basato sulle tecnologie di telecomunicazione, il che tutto sommato può avere anche una sua logica se consideriamo che le aree interessate sono appunto quelle più simboliche della storia e della cultura genovese, che in questo modo cercano di venire protette da un cambiamento probabilmente scorretto.

Le Nostre Conclusioni

Che dire di più? Non ci stupirebbe se anche altre città si ritrovassero a fare scelte simili, questo per prendere la palla al balzo ed i cosidetti due piccioni con una fava: preservare le attività e l’impronta dei centri storici ed al contempo prendere una misura parziale ma comunque concreta verso il sempre crescente fenomeno della dipendenza da gioco d’azzardo.

Per quanto ci riguarda troviamo la questione davvero molto interessante e ci incuriosirà scoprire se si tratta del primo provvedimento di una lunga serie di scelte analoghe o di una campagna “one shot” che farà la fortuna o sfortuna solo del centro storico genovese.

StarCasino StarCasino
Bonus Fino a 500€ + 100 Giri gratis
Wagering 35x