Cercate lavoro? Sisal potrebbe essere il vostro nuovo datore

Cercate lavoro? Sisal potrebbe essere il vostro nuovo datore

Questo 2022 si sta rivelando un anno molto complesso sotto tutti i punti di vista, anche se un accento particolare (oltre che sulla questione sanitaria) va sicuramente posto sulle problematiche lavorative. C’è però una felice novità: Sisal sta cercando 200 nuove persone da assumere per integrare il reparto dedicato al gioco digitale che, in controtendenza con la situazione generale, sta crescendo in modo molto convincente.

Sisal e le nuove prospettive

Siamo certi che non servano grandi premesse per contestualizzare un anno che si sta dimostrando più unico che raro sotto il punto di vista delle difficoltà che si assommano, anno nato con un’emergenza sanitaria che, mese dopo mese, sta prepotentemente allungando i suoi tentacoli anche sulla sfera economica di un Paese che senza dubbio sta soffrendo.

Quasi non esistono categorie “immuni” a questa situazione, tranne come abbiamo visto già in precedenza proprio il settore del gioco online che, per ovvie ragioni, sta attraversando un anno di assoluta consacrazione dimostrandosi come l’alternativa principale per il divertimento in tempi di restrizioni, lock-down e quarantena.

Una crescita che dà dei risultati davvero in controtendenza rispetto alla situazione generale, questo perché mentre tante aziende chiudono o ricorrono a tagli del personale attraverso la cassa integrazione, altre come per esemprio Sisal vivono il problema opposto: assumono prevedendo un’ulteriore crescita futura da supportare attraverso tanta nuova forza lavoro.

Sisal è una delle realtà più grandi ed importanti in Italia sia nel mondo del gioco digitale che in quello dei pagamenti telematici, entrambe categorie merceologiche che stanno appunto vivendo un momento di rilancio assoluto, tanto da necessitare di ben 200 nuovi addetti pronti ad integrarsi subito tra le fila dell’azienda che, quasi inutile sottolinearlo, è senza dubbio uno dei datori di lavoro più seri e solidi ai quali si possa voler fare riferimento.

Ma facciamo un passo successivo ed entriamo più nello specifico di quanto sta succedendo in Sisal e di quali siano le figure professionali più cercate.

200 posti di lavoro a disposizone

Sono appunto 200 le figure professionali al momento ricercate da Sisal, figure che nel particolare devono provenire dal mondo dell’informatica e delle new technologies e che avranno un ruolo nella crescita internazinale che l’azienda sta pianificando grazie ai risultati ottenuti in questo 2022 appunto più positivo di quanto ci si potesse immaginare.

Le persone cercate serviranno ad accrescere il potenziale fondamentalmente di due settori di Sisal: la crescita delle piattaforme digitali legate al gioco d’azzardo online e l’allargamento delle competenze in fatto di nuove tecnologie (il che per altro lascia “presagire” novità future in termini di servizi offerti al pubblico).

Considerando che Sisal ad oggi conta poco meno di 1.900 dipendenti (dei quali più del 52% ha massimo trentacinque anni), possiamo immaginare che queste 200 nuove posizioni (il 10% in più rispetto al totale attuale) verranno coperte proprio puntando sui giovani: al contempo più qualificati per questo genere di lavori e più esposti al momento di crisi lavorativa attuale.

Considerando i tempi che corrono l’azienda organizzerà dei colloqui a distanza, iniziando la prima selezione attraverso dei video di presentazione che richiede a tutti i candidati e che verranno appunto utilizzati per il primo vaglio. Come candidarsi? Basta accedere al sito www.sisal.comlavora-in-sisal e seguire le istruzioni del bando proposto sulla pagina in questione (nonché verificare i requisiti minimi richiesti, tra i quali spiccano appunto l’età di riferimento e la conoscenza di lingue straniere).

Insomma, un’ottima possibilità per trasformare il gioco d’azzardo da passione a professione ritrovandosi impiegati da un’azienda di primo spessore che saprà garantire il rispetto di tutte le maggiori caratteristiche qualificanti di un lavoro serio e con tutte le tutele.

Le Nostre Conclusioni

Come dicevamo all’inizio questo 2022 è un anno difficile nel quale il numero delle novità è stato inversamente proporzionale al piacere di accoglierle, questo partendo tanto per cominciare dalla serissima situazione sanitaria, ma anche per tutte le implicazioni economiche che la pandemia sta avendo in Italia e nel mondo, però come possiamo vedere dei spiragli di luce non mancano e Sisal è uno di questi.

Certo su scala nazionale 200 posti di lavoro sono tanti ma comunque ben lontani da essere abbastanza, ma Sisal è un’azienda sola e siamo certi che nel tempo anche tutte le realtà ad essa “colleghe” cresceranno abbastanza da avere la stessa esigenza. Questo confermando una nostra previsione ormai abbondantemente supportata dai fatti: il mondo del gaming sta crescendo in modo solido e presto darà spazio a sempre più persone anche come possibilità di lavoro.

Massimo Tagliaferri
Massimo Tagliaferri
Massimo Tagliaferri si è laureato in ingegneria informatica e lavora come programmatore. E' socio fondatore di MiglioriCasinoOnline.info, per il quale è anche responsabile di tutte le analisi tecniche, della realizzazione informatica del sito ed autore.
Bonus 1000€ + 200 Giri gratis
Wagering 35x