Atlantic City: l’altra Las Vegas che fa sognare gli USA

Atlantic City: l’altra Las Vegas che fa sognare gli USA

Parlando di “casinò” e “gioco d’azzardo” capita spesso di parlare di Las Vegas, città da sempre sinonimo stesso di queste parole, ma negli Stati Uniti c’è anche un altro polo di gioco incredibilmente importante che fa risplendere le notti dell’east coast: è Atlantic City, la città atlantica sulla costa del New Jersey che fa vivere di adrenalina milioni di giocatori tutto l’anno.

Scopriamo Atlantic City

Quando è stata fondata, attorno al 1850, Atlantic City aveva un aspetto molto diverso da quello che la caratterizza oggi, ma lo spirito della città era lo stesso: una piccola grande perla posta all’estremità della terra statunitense come ultimo baluardo prima di perdersi nell’immensità dell’Oceano Atlantico.

Era subito diventata un elegante polo turistico, una meta ambita, il vero fiore all’occhiello del New Jersey agli occhi del resto degli States: una città che aveva subito spiccato il volo arricchendosi di grandi alberghi e di palazzi stupendi e che si è ritrovata a crescere diventando un vero punto riferimento per le vacanze americane soprattutto negli anni ’20 e ’30.

Questa crescita si era però fermata subendo gravi danni dagli effetti sul paese dalla Seconda Guerra Mondiale e dalla diffusione di massa dei mezzi di trasporto individuale: un effetto combinato che intorno agli anni ’50 ha portato Atlantic City ad un rapido declino accompagnato da una grande crisi finanziaria che solo una vera e propria rivoluzione avrebbe potuto risolvere.

Una rivoluzione che è arrivata nel 1976 attraverso un referendum che ha legalizzato il gioco d’azzardo nella città proprio per rivitalizzarne un’economia da troppi anni in grave sofferenza, scelta che in poco tempo ha portato a far sbocciare quello che di fatto è diventato il secondo polo del turismo da casinò degli Stati Uniti nonché uno dei più importanti del mondo.

Atlantic City: qualche curiosità

Tanto iconica è diventa la sua importanza che nel tempo Atlantic City è diventata protagonista di film, di libri e di canzoni, tutte ispirate dalle luci della città e dai sogni che fa vivere a tutti coloro che arrivano per viverla di notte perdendosi tra i tavoli verdi: una città nella quale stare sempre in giro respirandone le vibrazioni. Immagini sicuramente bellissime, ma che vengono simbolicamente “sbugiardate” da uno dei record di Atlantic City: la presenza di diversi casinò nei quali poter giocare a blackjack o roulette standosene addirittura comodamente stesi nel proprio letto in pigiama!

Un’altra curiosità interessante è che la costa sulla quale si trova oggi Atlantic City in passato fosse zona di preda per feroci pirati, un aneddoto ripreso anche da “Omicidio in Diretta”, un film di Brian De Palma nel quale ad un certo punto il protagonista Nicholas Cage racconta così il suo modo di vedere la città: “Sai, dicono che prima, due o trecento anni fa, i pirati mettevano vicino a quelle grandi rocce dei fari finti, proprio laggiù. Le navi regolavano la rotta in base alle luci, si incagliavano sulle rocce e tutti andavano là a depredarle. Una sola cosa è cambiata da allora: le luci sono più brillanti”.

Con questa frase Rick Santoro, il personaggio principale intepretato da Cage, si riferisce al legame tra Atlantic City e la continua sete di denaro che caratterizza un posto in cui chiunque viene per sbancare o far bancarotta, una visione che viene in qualche modo confermata da un’altra curiosità unica al mondo: è proprio a questa città che ha preso ispirazione niente di meno che il gioco del Monopoli!

Noi che siamo cresciuti contrattando per Vicolo Stretto, Largo Colombo e Parco della Vittoria siamo abituati a dei nomi legati alla realtà italiana, ma nella versione originale del Monopoli i nomi delle strade sono proprio quelli della vecchia Atlantic City.

Le Nostre Conclusioni

Insomma Atlantic City è una città dalle mille storie e dal grande fascino, ma è soprattutto una città che non può mancare tra i viaggi dei veri amanti del gioco d’azzardo e della vita da casinò: in questo momento come ben sappiamo non è facile muoversi per il mondo ed è sicuramente più saggio e prudente rimandare le avventure a tempi migliori, ma prima o poi consigliamo a tutti di provare il brivido di una notte tra le sue mitiche luci.

Nel caso di un viaggio breve sarebbe perfetta per darvi anche occasione di vivere l’abbastanza vicina New York, ma avendo occasione di spendere negli Stati Uniti qualche tempo in più diventa il perfetto punto di partenza per un viaggio on the road da concludere magari a Las Vegas!

888 Casino 888 Casino
Bonus Fino a 500€
Wagering 35